Mese: dicembre 2011

Oroscopo 2012

Oroscopo 2012

Buongiorno a tutti. Siamo alla fine dell'anno, e quindi tanti mitomani più o meno famosi si divertono a sparare boiate sui segni zodiacali. Mi sono quindi detto: ma io, che sono lo Shogun delle boiate, posso non raccogliere questa sfida?

La risposta della mia personalità coscienziosa è stata: "Certo, potresti per esempio fare qualcosa di utile, tipo ucciderti".

Ma in quel momento le orecchie erano pilotate dalla personalità affetta da autostima autoreferenziale cronica e quindi hanno sentito:

"YE! SEI OK!"

Quindi ecco l'oroscopo per il 2012, cari amici!

Ariete – Cari amici dell'Ariete, questo è uno dei tre segni dello zodiaco ad avere le corna. Quindi se state insieme a un segno senza corna, fatevi delle domande. Il 2012 sarà un anno. Avrai voglia di confidare a chi ti è vicino le tue perplessità, e continuerai a farlo nonostante i tuoi interlocutori continuino a uccidersi dopo 10 minuti di dialogo con te. Non ti mancherà certo la costanza, per il 2012! Yè!

Toro – In amore, vale il discorso delle corna di prima, ma con una differenza: le vostre sono più piccole, più fini e più facili da abbinare con un vestito elegante. Approfittatene!

Il vostro 2012 sarà compreso tra il primo gennaio e il 31 dicembre. Il vostro carattere epicureo e brioso non vi abbandonerà neanche quando vi vedrete allo specchio. Vai così!

Gemelli – Ah gemelli! Doppiafaccia, monoculo, abili seduttori e con sbalzi d'umore degni di un serial killer! Il vostro 2012 sarà pieno di giorni. Ci sarà, pensate, quasi un giorno ogni giorno. Come farsi scappare questa occasione? In Amore, vi amerete come non mai, nonostante le differenze che avete con voi stessi. Ma si sa, l'autoerotismo non è bello se non è litigarello! Bela lì!

Cancro – il vostro segno è un granchio! Quindi occhio a chi vuole catturarvi nella sua rete, perché con voi ci si fa una buonissima zuppa di pesce. Il 2012, per voi, sarà un alternarsi di giorno e notte.

State attenti a passare sotto i lampadari, guardatevi da tutti, soprattutto da parenti e amici: non siete al sicuro! Presto nascondetevi qui dentro. [clank clank clank]

Ok, ragazzi l'ho preso, stasera zuppa di pesce! Alè!

Leone – Fiero il leone! Energico il leone! Pieno di criniera il leone!

Il vostro 2012 sarà che ogni giorno vi sveglierete e qualcuno vi romperà le palle perché in Africa ogni giorno devi correre per inseguire una gazzella. Anche se abiti a Cinisello Balsamo (MI), ti romperanno i coglioni che ti devi alzare e inseguire una gazzella.

Così, senza ragione. Bella vita eh? Comunque magari vi svegliate nel 2013 con una medaglietta o che ne so, con la maglia rosa. Forza!

Vergine – Saturno in congiunzione con Plutone fa incazzare tantissimo Giove, che è un po' tradizionalista e i rapporti ricchioni tra corpi celesti gli stanno un po' qui. E' chiaro, quindi che il vostro 2012 sarà un anno bisestile. Per i nati nella settima decade, che cazzo state leggendo a fare? Non siete della vergine. Comunque essendo l'unico segno vergine di tutto l'oroscopo, fossi in voi mi farei delle domande. Eh!

Bilancia – Per i nati nel segno della bilancia, cattive notizie: anche nel 2012 sarete del segno della bilancia. Per tutto l'anno!

Questo lo so, è dura da accettare, uno spera almeno un anno di poter cambiare un po' segno, invece no. Ma cercate di sfruttare i lati positivi. Tipo… Beh… Insomma, avete presente, no?

Ecco, quindi sorridete!

No beh, però sorridete a bocca chiusa. Ecco, bravi!

Scorpione – I nati sotto il segno dello scorpione che si sono fatti un tatuaggetto a forma di scorpione, sono le persone più originali di tutto l'oroscopo! Il vostro 2012 sarà un anno pieno di momenti! Tanta gente vi dirà: "Un momento!" E voi li coglierete tutti.

Stamattina ho chiesto al mio portinaio, che è Scorpione, cosa pensasse di fare nel 2012. Lui mi ha risposto: "Il portinaio".

Quindi dovrebbe valere per tutti gli Scorpioni! Kawabunga!

Sagittario – Ah il sagittario! Questo antico segno a forma di sagittario. Cosa dire del vostro imminente 2012? Sarà il 2012 più bello della vostra vita, questo è certo. Difficile che si ripeta un 2012 così, quindi approfittatene! Vivete ogni giorno come se fosse il 2012.

Andate così, fieri di quel sorriso che tanti, non capendolo, chiamano "paresi". D'altra parte, anche un formichiere sarà contento di succhiare formiche tutto il giorno, no? Quindi perché preoccuparsi? Siete un Sagittario! Uh!

Capricorno – Ed eccoci al terzo segno cornuto dell'oroscopo. Oh prendetevela con chi ha inventato i segni. Potevano chiamarlo "Ringo Starr" invece che Capricorno, no?

Il vostro 2012 sarà composto da due semestri.

Venere mi ha detto che l'anno scorso vi ha fatto un prestito, e che se non le ridate i soldi vi spezza le dita.

Ora io non farei incazzare Venere, pianeta dell'amore. Certo, direte voi, ho già le corna, cosa può succedermi di peggio?

Eh, lo diceva anche Platinette. Beh!

Acquario – Ora, io vorrei dire una cosa. Acquario. Cioè, tutti gli altri segni sono animali, bipedi o quadrupedi, esseri armati, mitologici.

E voi siete un acquario. Un contenitore d'acqua.

Cioè, cosa dire di un acquario? Che nel 2012 avrete un nuovo depuratore? Che vi metteranno la statuina del sub che fa le bolle?

Dai, siamo seri. Eh!

Pesci – Vi dico solo che nuotate nell'acquario, quindi siete meno del segno più ridicolo dell'oroscopo.

Quindi sperate che il 2012 dell'acquario sia almeno pieno di acqua, altrimenti sono cazzi amari. Mah!

Filed under: oroscopo, volare e potare

Favola 3

C’era una volta una dolce bambina che stava portando una Sacher alla nonna malata di diabete, ipertensione, ostruzioni coronariche, fegato grasso, colesterolo e diverticolosi acuta. Ma la nonna aveva già intestato la casa a un cacciatore gerontofilo. La famiglia della nonna rimase fottuta. Impugnarono il testamento. E gli avvocati vissero tutti felici e contenti.
Filed under: Senza categoria

Favola 2

C’era una volta una principessa che aveva comperato uno specchio delle sue brame, al Mediaworld, pagandolo in 230 comode rate da sole 80 euro al mese. Le pignorarono il castello, il regno, la scarpetta di cristallo, la carrozza, i cavalli e pure lo specchio. E le banche vissero tutte felici e contente.
Filed under: Senza categoria

Top Five dei lavori che potrei fare per arrotondare e per combattere il logorìo della vita moderna (o lo stress, o la voglia di vivere).

5. Assemblatore a cottimo di ordigni atomici. E’ un lavoro giovane, dinamico, svolgibile da casa. Ti vengono recapitati i componenti di una bomba atomica direttamente al domicilio, che potrai comodamente assemblare mentre guardi la televisione. Vantaggi: guadagni alti. Svantaggi: i vicini di casa si potrebbero lamentare per l’improvvisa fluorescenza del gatto condominiale. (ovviamente dopo averlo filmato e messo su youtube)

4. Esattore di organi umani. E’ un lavoro giovane, dinamico, sempre a contatto con la gente. Si va a casa di chi ha firmato per la donazione di organi e si preleva il necessario. Vantaggi: si incontra tanta gente. Svantaggi: bisogna essere molto convincenti.

3. Personal Untrainer. E’ un lavoro moderno, emergente e pieno di possibilità: si insegna alla gente come fare un cazzo e vivacchiare poltrendo ma facendo un sacco di scena. Vantaggi: non necessita di particolari competenze. Svantaggi: c’è un sacco di potenziale concorrenza nel caso tre quarti dell’attuale Parlamento non venisse rieletto.

2. Arrotino. Donne, arrota coltelli. Ripara ombrelli, donne. Se la vostra cucina a gasse fa fumo, toglie il fumo dalla vostra cucina a gasse. Vantaggi: puoi andare in giro in apecar. Svantaggi: non so se avete mai provato a far impennare un’apecar. Io sì ed è stata un’esperienza pericolosissima.

1. Controfigura di Brad Pitt per le scene nelle quali viene inquadrato di merda e/o nelle scene dopo essere stato investito da un doppio bilico Scania. E’ un lavoro semplice. Vantaggi: basta essere se stessi. Svantaggi: non si viene mai citati nei credits del film.

Filed under: Senza categoria

Top Five delle cose che dovreste sapere di me prima di chiedermi o concedermi l’amicizia su Facebook (figurarsi altro)

5. Il mio profilo facebook migliore è quello destro. Quindi girate il monitor e guardatemi di sbieco.

4. Non ho rispetto per l’autorità. Quindi se siete un’autorità, in qualsiasi campo, io non vi rispetterò. E’ più forte di me. Una volta mi hanno presentato un tizio dicendo: “E’ un’autorità nel campo del…” e io gli stavo già pisciando sulla scarpa.

3. Faccio battute orrende in pubblico a persone che ho appena conosciuto. Del tipo, inizio un discorso:
– Oh sai che mi hanno detto? Hai presente che le pastiglie di viagra, se le spezzi dentro sono bianche, no?
L’altro mi risponde: – Sì..
E io: – ALLORA LO SAI, EH?
E generalmente cala il gelo finché qualcuno non lancia lontano una palletta fatta di carta stagnola, in modo che io ci corra dietro.

2. Mi dimentico i compleanni. Anche quando li leggo sui in alto a destra, dico: “ma pensa, me ne ero dimenticato”. E non faccio gli auguri.

1. Sono un informatico. Anche se cerco di non sembrarlo

Filed under: Senza categoria