Possibili scenari post #primarie

– Bersani vince e Renzi fa il proprio partito. Il partito si chiamerà "Matteo Renzi il maggiolino tutto matto" (i colori della sua campagna elettorale sono quelli, alla fine)

Possibili scenari post #primarie

– Vince Renzi e aggiunge sul simbolo del PD il suo cognome, il codice fiscale e l'IBAN. Appena dopo la vittoria fa stampare un libro che viene mandato a tutte le famiglie italiane, dal titolo "Il manuale delle giovani marmotte catalitiche" (per dare quella sensazione un po' di green power che tira un casino)

Possibili scenari post #primarie

– Bersani e Renzi pareggiano, 50% secco per tutti e due, si va ai calci di rigore, che proseguono a oltranza fino a notte fonda. Non avendo ancora un esito certo, si passa a ruba bandiera tra gli staff di Renzi e Bersani. Dopo due giorni si passa alla gara a chi mangia più crostata di mirtilli, che essendo una cosa molto iuessèi vede inizialmente in vantaggio Renzi, solo che che le regole prevedevano che il cibo lo sceglieva Renzi mentre il vino Bersani, che porta il Lambrusco. Come ogni toscano, non appena ingolla il lambrusco, Renzi sviene consentendo a Bersani di raggiungerlo e pareggiare di nuovo. Essendo ancora patta seguono le gare di: tiro alla fune, sputo in lungo, rutto parlato (Bersani sa dire la formazione del Grande Torino, comprese riserve e metà della curva dei tifosi, mentre Renzi il primo libro di harry Potter, finisce patta anche qui), gargarismi a ostacoli, chi ride prima, mimi dei film, ballo della scopa, limbo, poi a quel punto di accorgono che è il 2014 e che Berlusconi è presidente della Repubblica e Alfano Presidente del Consiglio ma nel frattempo c'è stata una modifica alla Costituzione per la quale "Presidente del Consiglio" in realtà vuol dire "Calzascarpe".

Filed under: primarie, renziTagged with: , ,

3 Comments

  1. Su Renzo non ti sei sprecato..con tutte le slide dei sogni che fa ne potevi scrivere di cose…Ti è ” compagno” ?

    • Ma hai visto di quando è l’articolo?
      E’ del 2012,e quel pirla di renzi non aveva ancora fatto le prime primarie del PD.
      Ma che minchia commentate le cose, se non sapete manco da che parte state girati?
      Ma guarda te se mi dovete smerigliare i coglioni di lunedì, che c’ho da fare.

  2. Se hai da fate perché cazzo rispondi? Per smerigliarti i coglioni??
    La data dell articolo non può entrarci un cavolo dato che sei tu, testina, ad aver diviso per temi il sito.


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment *

Name *
Email *
Website