Categoria: sceneggiature

[Sceneggiature rifiutate] Essere Toni Servillo

[Sceneggiature rifiutate] Essere Toni Servillo

Paolo Sorrentino (interpretato da uno straordinario Toni Servillo) trova un passaggio segreto attraverso il quale entra nella testa di Toni Servillo, vede il mondo con gli occhi di Toni Servillo e tutte le persone hanno la faccia di Toni Servillo, solo che alcune fumano e altre no.

Ma poi, se vai a vedere bene e a zummare, anche le sigarette fumate hanno la faccia di Toni Servillo, e a un certo punto arriva uno scienziato del CERN di Vizzolo Predabissi (interpretato da un pantagruelico Toni Servillo, sia lo scienziato, che il CERN, che il Municipio di Vizzolo Predabissi) che scopre che i bosoni di Higgs (un ispirato Toni Servillo in odore di Premio Nobel) hanno tutti la faccia di Toni Servillo, quindi la realtà (un esagerato Toni Servillo) non è altro che un'esplosione frattale della faccia di Toni Servillo.

Alla fine del film si vede un piccione con la faccia di Toni Servillo che ordina un panino al McDrive (l'interpretazione di un rocambolesco Toni Servillo nei panni di un precario che pur avendo una laurea in Fisica Dellamadonna fa i panini al McDonald, ha commosso l'Academy Award).

Voto: 3 Toni Servillo e mezzo su 5.

[Sceneggiature rifiutate] Essere Toni Servillo
Filed under: cinema, sceneggiatureTagged with: