Categoria: Top5

Top Five delle prossime scuse che Berlusconi troverà per non presentarsi in Aula.

5. Ghedini mi ha mangiato il memoriale di difesa. L'ho fatto anche castrare, ma non si è mai calmato. 

(in un angolo c'è Ghedini che ringhia sommessamente e cerca di coprire la scarpa destra di Bondi che fa finta di rimproverarlo, ma in fondo ci sta.)

4. L'aereo aveva un ritardo e allora gli ho fatto fare un test di gravidanza. 

(I suoi legali ridono sguaiatamente per la bellissima battuta sessista e si danno grosse pacche sulla schiena grattandosi le balle. Su iniziativa di Ghedini parte il coro sul grande classico "Osteria numero mille". Sul verso "il mio cazzo fa scintille", Bondi con un flessibile fa partire delle scintille vere. Libero titola a 9 colonne: "Non si vedevano effetti speciali così dai tempi dei PinFloi")

3. Ho scoperto che se con Google Translate incolli un testo e poi fai questi passaggi: Italiano -> Croato -> Swaili -> Inglese (UK) -> Klingon -> Esperanto -> Elfico -> Spagnolo ->  Paola Barale -> Portoghese -> e poi torni all'Italiano, si riescono a tradurre gli SMS di Scilipoti, ma è un procedimento lungo, signor Giudice.

(I legali di Berlusconi proiettano in aula un filmato di Giuliano Ferrara che si lava i piedi, così per confondere le acque)

2. Zichichi mi ha invitato al CERN per farmi vedere come riesce a spaccare i protoni stringendoli fortissimo tra le chiappe, dovevamo andare anche con Barbara d'Urso che ci avrebbe fatto un servizio per la trasmissione dei Guinness, lei capisce signor Giudice che non posso mancare a una così importante dimostrazione dell'eccellenza Italiana nel mondo.

(In collegamento video da New York c'è un professore di tuffo a bomba dell'Università del Uiscònsi che continua a dire: "Waddafakka who are you all?" ma in sovraimpressione Ghedini scrive: "Grazie per avermi invitato")

1. Signor Giudice, io in realtà sono morto nel 1994 di stress post-parto, ma non ho ancora avuto il tempo di fare il mio funerale, si figuri se ho tempo di venire all'udienza.

(Ghedini mostra il certificato del ginecologo di Berlusconi e una sua foto in bikini, la Boccassini per protesta si disiscrive da Twitter e da Facebook.)

 

Top Five delle prossime scuse che Berlusconi troverà per non presentarsi in Aula.
Filed under: Top5, volare e potare

Top Five delle cose che dirò agli Alieni quando sbarcheranno sulla terra.

5. Vi chiediamo scusa per le trasmissioni di Maria de Filippi che sicuramente avrete captato nello spazio. L'umanità è molto migliore di quello che sembra. 

(dietro la schiena tengo le dita incrociate perché so di stare mentendo)

4. Ecco, questo è Steven Spielberg. E' colpa sua se tutto il mondo crede che voi siate non la spettacolare potenza tecnologica che vi ha permesso di venire qui e sottometterci, ma una massa di hippie sentimentali, dolci, un po' retro-ricchioni e incapaci di trovare il modo di telefonare a casa. Ah, tenete d'occhio anche il suo amico Ron Howard, che va in giro a dire che voi siate in realtà una ditta che installa piscine in centri termali per anziani.
(questo mi permetterà di diventare il perfido consigliere di Megastrunzu IV, l'Imperatore invasore. Comincerò a parlare sibilando e a dire "Sssssssì vosssstra maesssssstà".)

3. Posso aggiungervi su Facebook?
(gli alieni cominceranno a crearsi profili facebook, taggarsi mentre mangiano canarini, mipiaciarsi a vicenda, invece di lavorare allo sterminio della razza umana)

2. Il governo Monti ha deciso di introdurre l'ICI sull'astronave Madre e una patrimoniale sui cannoni silurofotonici, ma possiamo risparmiare un botto di soldi intestando tutto a questa società che ho formato in lussemburgo, che fa capo a 34 holding sparse in vari paradisi fiscali. Firmate qui, ssssssssire.
(nel contratto ci sarà una clausola scritta in times new roman dimensione 0,5 che dice che il 51% della capo-holding è del cane di Licia Colò. gli alieni si troveranno quindi nullatenenti senza saperlo).

1. "Cari Alieni. Oramai Fuffo è padrone di tutto il vostro impero. Licia Colò ha deciso di fare un documentario su di voi. Voi non siete di qui, e non sapete che quando ella fa un documentario su una specie animale, subito tutta quella specie animale comincia a grattarsi le palle, in quanto vuol dire che è prossima all'estinzione. 
E' stato un piacere lavorare con voi. Non tentate di partire e scappare, abbiamo sostituito durante la notte i reattori delle astronavi con dei mattoni.
Vi ringraziamo molto per il servizio che ci avete reso spappolando la mente a Steven Spielberg, è quello che si merita dopo aver fatto quello che ha fatto a Indiana Jones.
Mai fidarsi degli umani.
Sssssempre vostro,
Fra"

Filed under: Top5, volare e potare