Tag: satira

Ecco la mail che dimostra lo spionaggio delle conversazioni online italiane

Ecco la mail che dimostra lo spionaggio delle conversazioni online italiane

Siamo venuti in possesso di una mail mandata da un quadro dell'agenzia per la sicurezza USA a un suo superiore, nel quale si ipotizza un turnover per gli impiegati addetti all'ascolto delle conversazioni online italiane.

Il dirigente chiede maggiori fondi per poter ricambiare mensilmente gli "ascoltatori", in quanto presentano un particolare stress.

Ecco la mail, risalente al primo gennaio (piena campagna elettorale), così come è stata "intercettata" dalla nostra fonte.

From – Tue Jan 01 09:32:29 2012
X-Account-Key: account2
X-UIDL: 0000993b0004a377d95
X-Mozilla-Status: 0001
X-Mozilla-Status2: 00000000
X-Mozilla-Keys:                                                                                 
Return-Path: <john.mcnamara@prism.secret.tv>
Delivered-To: empire.state.mcflurry@prism.secret.tv
Received: (qmail 32476 invoked by uid 8998); 1 Jan 2012 07:25:40 -0000
Delivered-To: Janian.cloak@bigones.prism.secret.tv
Received: (qmail 32457 invoked by uid 106658); 1 Jan 2012 07:25:40 -0000
X-Originating-IP: 62.139.958.333
X-Qmail-Scanner-Diagnostics: from smtpdg3.modafakka.ug by mx01eeh (envelope-from <john.mcnamara@prism.secret.tv>, uid 8998) with qmail-scanner-2.11st 
 (clamdscan: 0.97.8/17450. spamassassin: 3.3.2. cagliostro: 2.11st.  
 Clear:RC:0(62.139.958.333):SA:0(-1.9/5.0):. 
 Processed in 2.857245 secs); 01 Jan 2012 07:25:40 -0000
X-Spam-Status: No, hits=-1.9 required=5.0
X-Spam-Report: SA TESTS
 -0.0 RCVD_IN_DNSWL_NONE     RBL: Sender listed at http://www.dnswl.org/, no
                             trust
                             [62.139.958.333 listed in list.dnswl.org]
 -1.9 BAYES_00               BODY: Bayes spam probability is 0 to 1%
                             [score: 0.0000]
  0.0 HTML_MESSAGE           BODY: HTML included in message
Received: from smtpdg3.modafakka.ug (HELO smtpdg7.modafakka.ug) (62.139.958.333)
  by 0 with SMTP; 1 Jan 2012 07:25:37 -0000
Received-SPF: none (0: domain at secret.tv does not designate permitted sender hosts)
Received: from PCReception2 ([883.133.749.312])
    by smtpcmd03.ad.modafakka.ug with bizsmtp
    id vjRb1l01N0480Nj01jRc85ew12342ew; Tue, 01 Jan 2012 09:25:36 +0200
From: "John McNamara" <john.mcnamara@prism.secret.tv>
To: <empire.state.mcflurry@prism.secret.tv>
Subject: Italian Office Turnover Needed
Date: Tue, 1 Jan 2012 09:26:42 +0200
Message-ID: <!&!AAAAAAAAAAAYAAAAAHHHHHHHAAAAMCDuPn8sdsdssPVNEg09rerehQkcmhnvCgAAAEAAAAN89ojaV0lVPoL/ErBz9PUgBAAArere>EEEEAAA==@prism.secret.tv>
MIME-Version: 1.0
Content-Type: multipart/related;
    boundary="—-=_NextPart_000_0015_01CE77CF.6DrereDDF9DBF0"
X-Mailer: Microsoft Office Outlook Government Version 10.0
Thread-Index: Ac53vqouubSMkqUUR5WAIosksZvfpA==
Content-Language: en
Disposition-Notification-To: "John McNamara" <john.mcnamara@prism.secret.tv>

This is a multi-part message in MIME format.

——=_NextPart_000_0015_01CCCCEE77CF.6DFD9DBF0
Content-Type: multipart/alternative;
    boundary="—-=_NextPart_001_0016_01CCCCEE77CF.6DFD9DBF0"

——=_NextPart_001_0016_01CCCCEE77CF.6DFD9DBF0
Content-Type: text/plain;
    charset="us-ascii"
Content-Transfer-Encoding: 128bit

Hello
I would like to explore the option of a complete turnover in the italian wiretapping office.
Employees have started to manifest strange behavior patterns, arguing often among themselves. 
Some have become aggressive and repeat phrases like "they're all dead, all zombie", others want their own "IMU" back (i really don't know what they're talking about) while in general all of them spend much more time on porn sites.
This kind of stress symptoms are considered very dangerous, 
so I hereby ask for the funds in order to guarantee a monthly replacement of all employees listening to the italian's conversations.

My Kind Regards

J

Filed under: prism, spionaggioTagged with: , , , ,

Appello a chi continua a fare appelli al M5S

Cari blogger, giornalisti online, opinionisti, intellettuali (categoria che comprende anche Jovanotti, Buffon, il mio macellaio e tre quarti del cast di Centovetrine), editorialisti, direttori, editori che continuate a fare appelli al movimento che vede in Grillo il suo portavoce con poteri da monarca e nel suo blog la sede tutta tempestata di banner.

Io lo capisco che oramai la cosa muova molto traffico e infatti la donna che mi ha preso su al canile mi sgrida sempre, la sera, perché non ho i banner sul blog e ci sono le bollette da pagare e con un articolo fatto bene su Grillo bene o male ci fai un mese di gas, però è anche ora che cambiamo strada e magari, se proprio non troviamo altro, torniamo ai gattini o ai cani che suonano la zampogna col culo e a tutti quei contenuti che sicuramente sono meno impegnati e che Saviano guarderebbe di nascosto senza ricondiviedere (perché pure lui ogni tanto c'ha bisogno di farsi una risata, è un ragazzo, in fondo).

Perché spero che siamo tutti d'accordo che fare un appello a Grillo abbia la stessa utilità che avrebbe un cervello nel cranio di uno spettatore di Uomini e Donne.
Almeno finché qualcuno del Movimento non si sveglierà e dirà a Grillo: "Grande Giove, per fortuna che sei il portavoce, se ti fossi proclamato segretario cosa facevi, il bidet con il sangue dei dissidenti?".
È inutile cercare anche la sponda dei portavoce dei portavoce dei consiglieri dei consulenti di comunicazione dei capigruppo degli spingitori di cavalieri messi lì, perché tanto Grillo li ha scelti tutti dall'area talebana. Gente che come incubo ricorrente ha quello di essere additato come traditore e che poi quando si sveglia la mattina volge lo sguardo verso Genova e ringrazia Grilloh il Misericordioso elevando vaffanculi modulati all'orizzonte.
Il M5S ha una composizione eterogenea, molto più di quella di altri partiti.
Ma come in tutti i "gruppi" ci sono i falchi, le colombe e quelli che vanno dove tira il vento, è una regola antropologica universalmente valida, così come è universalmente e storicamente valido il fatto che la tua comunità può anche avere a maggioranza un atteggiamento portato alla guerra a tutto campo, ma prima o poi il tempo porta a cambiamenti inevitabili, altrimenti gli eredi di Leonida sarebbero ancora lì a turare il passaggio delle Termopili con le natiche. I falchi saranno sempre intransigenti, le colombe sempre portate al dialogo, quelli in mezzo sempre pronti a capire un attimo prima degli altri dove sia la maggioranza.

Che il M5S sia una grande risorsa politica e sociale e che sia un peccato che si butti l'occasione di fare riforme e che potrebbero essere il più efficace "cane da guardia" della democrazia dal basso e della legalità se non fossero appiattiti su Grillo e bla bla bla e bla, oramai lo sappiamo tutti e lo sanno anche le colombe interne al M5S.

Un appello al M5S porta visite che però sono effimere, perché poi si entra in un vortice, si prende il vizio e non si riesce a smettere. Ci sono blogger che comprano appelli da spacciatori copywriter.
Sicuramente a breve qualcuno avrà l'idea di programmare un generatore automatico online di appelli al M5S.

Di questo passo, gli appelli al M5S diventeranno i sostituti ufficiali di gattini e tette nella fuffah di Internet.

Quindi vorrei contribuire al dibattito politico linkando un video di gattini.
Mi piacciono un sacco, questi gattini cuccioli, perché il dito non indica un cazzo e loro guardano il dito.

Filed under: grillo, M5STagged with: , ,